Bovolone vince il Torneo di pallavolo
Torneo Basso Veronese pallavolo

2011 - 11° Torneo

11° Torneo di pallavolo delle sezioni Fidas Verona del Basso Veronese
1° Memorial Agostino Crescente
dal 7 giugno all’ 1 luglio 2011


Il Torneo di pallavolo del Basso Veronese continua ad avere una sola padrona: la squadra di Bovolone. Nella riedizione della finale dello scorso anno, ancora una volta la squadra di Cerea ha dovuto nuovamente soccombere di fronte ad un avversario decisamente tosto. Non si è, quindi, interrotto il digiuno della sezione di Cerea che in tre finali consecutive non è riuscita a portare a casa il risultato finale. Nella bacheca della squadra bovolonese è stato posto il trofeo per la quarta volta, mentre in quella di Cerea rimane quello conquistato nella prima edizione del 2001.

Nella finale per il terzo posto si è registrata la vittoria del Ronco all’Adige che, nel campo di casa in cui sono state ospitate le finali, ha nettamente battuto il Bonavicina.

Un mese di incontri fra otto squadre delle sezioni Fidas del Basso Veronese ha stabilito le partecipanti alla fase finale conclusasi, come detto, con la vittoria del Bovolone.

Per la prima volta il Torneo è stato dedicato alla memoria di Agostino Crescente, indimenticato presidente della sezione di Ronco all’Adige. La moglie e la figlia, presenti alla finale, hanno ringraziato per il gradito ricordo riservato al loro marito e padre. 

Alla cerimonia di  premiazione ha partecipato il presidente provinciale di Fidas Verona, Massimiliano Bonifacio: “Questa manifestazione sportiva è di gran lunga la più longeva fra tutte quelle che l’associazione organizza al proprio interno, ed è segno del legame che unisce le varie sezioni. La promozione del dono del sangue passa anche attraverso lo sport giocato con passione. I giovani sono invitati a pensare a chi è meno fortunato di loro e altro non attende che un gesto di solidarietà: una semplice donazione di sangue, fonte di vita”. Prosegue Bonifacio: “A nome della Presidenza provinciale ringrazio chi si impegna a fondo per preparare questi eventi che danno grande visibilità alla nostra associazione e avvicinano le persone al nostro volontariato”.

Risultati, classifiche e albo d'oro sono scaricabili nell'area download (colonna a destra).
Le foto sono disponibili nella gallery.