La squadra Terme di Giunone - Caldiero festeggia la vittoria
Torneo provinciale calcio

2012 - Edizione straordinaria

Torneo provinciale di calcio a sette
dei donatori di sangue Fidas Verona
- Edizione straordinaria -

S. Martino Buon Albergo - 24 giugno 2012

Grande sorpresa al Torneo di calcio provinciale Fidas Verona dove la nuova sezione Terme di Giunone – Caldiero - inaugurata ufficialmente lo scorso 8 giugno alla presenza del presidente nazionale Fidas, Aldo Ozino Caligaris - ha allestito una formazione di calcio a sette compatta e ben organizzata che ha dominato la manifestazione sportiva. Un vero record quello stabilito a cui se ne aggiunge un altro: la squadra non ha subito nessun goal e il suo estremo difensore Alberto Zenaro è stato premiato come miglior portiere del torneo.

La manifestazione veronese - che normalmente ha cadenza biennale e che si sarebbe dovuta tenere nel 2013 - è stata etichettata con il titolo “edizione straordinaria” perché per difficoltà organizzative non si è svolto il Torneo nazionale di calcio Fidas che, prima di quest’anno, veniva disputato ad anni alterni sui campi di Fonzaso (BN).
Per non privare le squadre veronesi di questo irrinunciabile divertimento sportivo per la nostra associazione, gli amici di San Martino Buon Albergo, coadiuvati dalle sezioni dell’Est veronese e grazie all’esperienza accumulata l’anno scorso, si sono riproposti per organizzare velocemente un altro torneo provinciale della durata di una sola giornata rivolto alle prime 16 squadre iscritte entro i termini fissati.


Quello che si è svolto domenica 24 giugno è stato un torneo che ha in ogni caso annoverato fra le sue fila le migliori squadre di Fidas Verona che si sono date battaglia in un totale di 38 partite più 2 finaline disputate ai rigori.
Le squadre sono state suddivise in quatto gironi: le prime due di ognuno si sono qualificate per giocare la fase finale dell’ambito trofeo Fidas, le altre hanno gareggiato per la conquista del trofeo Aido.

A
 contendere la vittoria finale alle Terme di Caldiero è stata la squadra del Mezzane Negativo, sconfitta per 1-0 e giunta per la seconda volta consecutiva ai piedi del podio. A dimostrare l’ascesa del calcio Fidas di Mezzane, al terzo posto è giunta l’altra squadra denominata “Positivo” che ha battuto il San Martino B in una finalina disputata direttamente ai calci di rigore.
Il trofeo Aido lo ha, invece, conquistato la squadra del Dossobuono che ha eliminato per 1-0 in finale la titolata squadra del Colognola ai Colli (che è ancora campione nazionale Fidas grazie al titolo conquistato nel 2010).
La finalina per il 3° posto è stata disputata in famiglia ai rigori fra le due squadre di Lavagno denominate 0+ (campioni provinciali in carica) e 0- con la vittoria finale della seconda.
Il titolo di capocannoniere del Torneo è stato assegnato a Sebastiano Barbieri della formazione del San Martino A.


Nell’estate del prossimo anno sarà organizzata una nuova edizione del torneo. Come dimostra l’albo d’oro della manifestazione, ci sono stati finora cinque squadre vincitrici diverse, ma i primi tre posti di ogni edizione (ad esclusione di un 3° posto della squadra del Gruppo Giovani nel 2005) sono sempre stati appannaggio delle formazioni dell’Est veronese, a dimostrazione di una loro chiara egemonia. Chi riuscirà a interromperla? Coraggio squadre delle altre sezioni Fidas Verona, fatevi avanti!

Prime posizioni del Trofeo straordinario Fidas Verona:
1° classificato: Terme di Giunone - Caldiero

2° classificato: Mezzane Negativo
3° classificato: Mezzane Positivo
4° classificato: S. Martino Buon Albergo B


Altre squadre partecipanti alla fase finale del Trofeo straordinario Fidas Verona:
Badia Calavena - Selva di Progno
Ca’di David - Marchesino
Caselle di Sommacampagna
S. Martino Buon Albergo A

Prime posizioni del Trofeo Aido:
1° classificato: Dossobuono
2° classificato: Colognola ai Colli
3° classificato: Lavagno 0-
4° classificato: Lavagno 0+

Altre squadre partecipanti al Trofeo Aido:
Perzacco
S
. Giorgio in Salici
S
. Martino Buon Albergo 0
Tregnago

Nella colonna a destra è scaricabile il quadro completo dei risultati e l'albo d'oro del Torneo. 
Nella gallery sono disponibili le foto di tutte le squadre partecipanti, oltre a quelle più significative.