La squadra di Caselle celebra la vittoria con l'immancabile selfie
Torneo provinciale calcio

2015 - 6° Torneo

6° Torneo provinciale di calcio a sette
dei donatori di sangue Fidas Verona
Mezzane di Sotto - 20 e 21 giugno 2015
 


Vittoria di rigore in questo torneo per la squadra di Caselle di Sommacampagna. Ben 17 (di cui 14 a segno), infatti, sono i penalty battuti dai giocatori del Caselle per aggiudicarsi la semifinale e la finale (entrambe le sfide erano terminate sul risultato di 0-0). Ed è così che per la prima volta il Trofeo Fidas Verona lascia la zona est che, con le proprie squadre, se lo era  finora sempre aggiudicato.
Quello ospitato nei campi sportivi di Mezzane è stato un torneo decisamente equilibrato a cui hanno partecipato diverse formazioni agguerrite e attrezzate per aggiudicarsi il titolo di campioni provinciali.

Le 17 squadre iscritte sono state suddivise in tre gironi: al termine, le prime classificate di ognuno sono approdate ai quarti di finale per aggiudicarsi il Trofeo Fidas Verona, mentre le altre sono state inserite nel tabellone del Trofeo Admor che se lo è aggiudicato la squadra padrona di casa del Mezzane battendo in finale il Castelletto di Soave. Al terzo posto le Terme di Giunone - Caldiero Rossi.

Sono state decisamente combattute le partite del Trofeo Fidas, tant'è vero che le due semifinali, la finale e la finalina per il 3° posto hanno tutte decretato i vincitori solo dopo i calci di rigore.
In particolare, avvincente e carica di emozioni è stata la semifinale che ha visto Caselle superare il San Martino O+ per 10 a 9 dopo un'interminabile lotteria dei rigori. L'altra semifinale è andata appannaggio del Lavagno O- che ha sconfitto il Colognola ai Colli sempre ai rigori per 4 a 2.

Avvincente è stata anche la finale per il 1° posto, conclusasi 0 a 0 nei tempi supplementari, con Caselle a rammaricarsi per aver centrato due traverse. Anche qui i rigori hanno premiato per 4 a 3 il Caselle che si è così aggiudicato il trofeo provinciale a spese del Lavagno O-.
Giocata ai rigori, con una lunga serie di penalty, anche la finalina per il 3° posto in cui ha prevalso il Colognola ai Colli che ha sconfitto il S. Martino O+ per 8 a 7.

Organizzare il Torneo di calcio Fidas Verona necessita di una grande organizzazione che è stata messa in campo dalla sezione di Mezzane con il supporto delle sezioni dell'est veronese. Un grazie va a tutte loro per il grande impegno profuso, e a chi si è occupato della cucina che ha sfornato decine di pasti ben cucinati e in tempi rapidissimi.

♦ Prime posizioni del 6° Trofeo Fidas Verona:
1° classificato: Caselle di Sommacampagna

2° classificato: Lavagno O-
3° classificato: Colognola ai Colli
4° classificato: S. Martino O+
 

▪ Altre squadre qualificate alla fase finale del Trofeo Fidas Verona:
Dossobuono
Lavagno O+
Perzacco
Velo Veronese - S. Mauro di Saline

♦ Prime posizioni del Trofeo Admor:
1° classificato: Mezzane
2° classificato: Castelletto di Soave
3° classificato: Terme di Giunone - Caldiero Rossi

▪ Altre squadre qualificate al Trofeo Admor:
Badia Calavena - Selva di Progno
Cad It
Pedemonte
Terme di Giunone - Caldiero Bianchi
Valpolicella

Nella colonna a destra sono scaricabili i gironi con i risultati delle varie partite, il tabellone della fase finale del Trofeo Fidas e quello del Trofeo Admor; è disponibile anche l'albo d'oro del Torneo.

Nella gallery sono disponibili le foto delle squadre partecipanti, oltre a una selezione di altre immagini.