Concorso poesia

Edizione 2015

Premio di poesia “La carezza di un verso”
2015 – 5a edizione

"Avrai sempre quelle sole ricchezze che avrai donate"

FIDAS VERONA sezione di Golosine
, in collaborazione con il Comune di Verona, ha organizzato la 5a edizione del Concorso di poesia, inserito nella manifestazione Verona in Love.

Il tema proposto del Concorso di poesia è stato basato sulla citazione Avrai sempre quelle sole ricchezze che avrai donate” di Marco Valerio Marziale, poeta romano comunemente ritenuto il più importante epigrammista in lingua latina.


La Biblioteca civica di Verona ha ospitato sabato 14 febbraio 2015 la cerimonia di premiazione:

- 1° classificato categoria UNDER 30
Francesco Maraia (23 anni) – Verona
Il dono della felicità

Motivazione espressa dalla giuria:
Il componimento, caratterizzato da una scelta lessicale precisa e armoniosa, esprime una ricerca di sensazioni dalle tinte forti e toccanti. Il cuore pulsante della poesia è la fecondità del dono di sé e del donare, bussola e faro dell’agire umano.

- Menzione categoria
UNDER 30
Martina Damone (14 anni) – Verona
L
a chiave dell’amore è il dono

Motivazione espressa dalla giuria:
La poesia, fresca e garbata, esprime con candore una forte adesione al tema proposto e riesce a emozionare, con semplicità e immediatezza, per la sensibilità e sincerità dei valori umani.

______________________________

- 1° classificato categoria SENIOR
Fabiola Ballini – Verona
Oltre

Motivazione espressa dalla giuria:
La poesia esprime, attraverso immagini suggestive legate al quotidiano e all’esperienza soggettiva, il valore universale del dono di sé, unica traccia di significato “del nostro passaggio” e con assonanze semplici ed efficaci restituisce il ritmo ciclico della vita e del bene universale, che si rinnova all’infinito attraverso le circolarità dell’atto del dono.

- Menzione categoria SENIOR

Assunta Spedicato – Corato (BA)
Nei tessuti dell’intero sistema

Motivazione espressa dalla giuria:
La poesia, una fucina di idee e creatività di immagini vitali, è ispirata da una spiccata originalità per l'incisività e per il linguaggio specifico sul tema del fluire del sangue nell'albero circolatorio. Le similitudini, che si snodano nitide a attuali, avvalorano la sensibilità del sentimento della donazione e sembrano ripercorrere le fasi dell'esistenza umana.


- Menzione categoria SENIOR
Agnese Girlanda
– Verona
Ricchezza donata

Motivazione espressa dalla giuria:
La lirica è una lettura intensa e struggente della realtà della vita e di soffuse melanconie, con una ricerca delle condizioni più accettabili dello stesso vivere. I versi si fanno pregnanti e ricchi di un'atmosfera palpitante con echi "pascoliani" nelle immagini onomatopeiche

Nell'area download sono scaricabili le poesie sopra menzionate.