CONGRESSI NAZIONALI FIDAS

Premio giornalistico 'FIDAS - Isabella Sturvi'

Scomparsa il 12 luglio del 2009 a seguito di un’improvvisa e grave malattia, Isabella Sturvi è stata a lungo responsabile dell’ufficio VIII, “Sangue e trapianti”, presso la Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute, dove si è fatta apprezzare per il suo impegno, competenza e professionalità, doti che hanno permesso a un settore particolarmente importante, come la medicina trasfusionale e dei trapianti, di crescere e svilupparsi in modo costante ed armonico.

Nel 2011, in sua memoria, Fidas nazionale ha istituito il Premio giornalistico “FIDAS - Isabella Sturvi” patrocinato dall'Ordine Nazionale dei Giornalisti, dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana, dal Centro Nazionale Sangue (CNS) e dalla Società Italiana di Medicina Trasfusionale e Immunoematologia (SIMTI).

Il Premio è finalizzato alla promozione dell’impegno del giornalismo sociale, alla valorizzazione del grande patrimonio costituito dalle numerose associazioni del territorio impegnate nel volontariato, all’educazione e sensibilizzazione dei giovani verso l’impegno sociale e civile, nonché al ricordo della dott.ssa Isabella Sturvi.

Il Premio è riservato ai giornalisti professionisti, praticanti e pubblicisti e viene attribuito da una giuria qualificata e consegnato al vincitore in occasione del Congresso Nazionale Fidas.

V
incitori:
2011:  Alessandra Galetto  – Quotidiano L’Arena (Verona)

2012:  Marta Fallani             – Agenzia giornalistica S.I.R. (Roma)

2013:  Nicoletta Carbone    – Trasmissione Essere e Benessere di Radio24

2014:  sezione radio/tv         Nicoletta Carbone e Debora Rosciani  – Trasmissione Cuore e Denari - Radio24

2014:  sezione stampa/web  Tommaso Canetta e Pietro Pruneddu  – Linkiesta.it

2015:  sezione radio/tv         Giuseppe Guglielmo  – Rai 3 Calabria
2015:  sezione stampa/web  Donatella Barbetta  Il Resto del Carlino - La Nazione - Il Giorno
                                               Alessandro Graziadei  Unimondo.org

2016:  sezione radio/tv         Nicoletta Carbone – Trasmissione Cuore e Denari - Radio24
2016:  sezione stampa/web  Alberto Bobbio  – Famiglia Cristiana

2017:  sezione radio/tv         Gerardo D'Amico – Rubrica Basta la salute - Rai News 24
2017:  sezione stampa/web  Francesco Riccardi Avvenire

Nella gallery sono caricate le foto dei vincitori.

Collegamenti in rete: