News Fidas

Campagna antifluenzale per i donatori di sangue

Anche quest’anno i donatori di sangue possono godere di vaccinazioni gratuite contro l’influenza stagionale. Un beneficio raccomandato per i donatori che, grazie alla vaccinazione:

  • tutelano la propria salute (il vaccino riduce la probabilità di contrarre l’infezione e al contempo la gravità della malattia in caso di infezione)
  • tutelano la salute dei propri cari e delle persone che si incontrano (minore probabilità di contrarre l’influenza è sinonimo di un minor rischio di veicolare il virus influenzale)

La vaccinazione antinfluenzale va richiesta esclusivamente al proprio medico di famiglia, il quale la somministrerà ai donatori di sangue.
Facciamo presente che, vista la situazione della pandemia Covid-19 e la grande richiesta di vaccini, ogni medico di famiglia può stabilire modalità e tempi diversi per la loro somministrazione. 

Commenti (0)