News Fidas

I donatori di Fidas Verona regalano all’Est Veronese 29 colonnine per l’erogazione di gel igienizzante

È iniziata in questi giorni, da parte dei donatori di sangue di Fidas Verona – Zona Est, la distribuzione di 29 colonnine per l’erogazione di gel igienizzante su tutto il territorio dell’Est Veronese. Saranno collocate nelle scuole, davanti alle chiese, in municipio e in altri luoghi aperti al pubblico.

Regali preziosi, in tempo di pandemia, che arrivano dalle dieci sezioni Fidas della zona Est: Badia Calavena-Selva di Progno, Castelletto di Soave, Colognola ai Colli, Lavagno, Mezzane, Perzacco, San Martino Buon Albergo, Terme di Giunone-Caldiero, Tregnago, Velo Veronese-San Mauro di Saline. Le colonnine contengono una tanica di gel alcolico da 5 litri e si azionano con un pedale (per le persone con disabilità, c’è un meccanismo manuale posto di lato); sul ripiano frontale hanno pure un vano porta guanti o salviette. Ognuna delle 29 colonnine è stata personalizzata con la serigrafia della locale sezione di donatori e con i contatti utili per donare.

«L’idea, che Fidas Verona sta portando avanti nella nostra provincia, è di dare un contributo in questo momento difficile, ricordando al contempo che c’è sempre bisogno di sangue – spiega Pietro Balzanello, coordinatore della zona Est di Fidas Verona –. Un giorno anche noi o i nostri cari potremmo aver bisogno di una trasfusione... E l’esperienza della pandemia dovrebbe averci insegnato che ammalarsi, purtroppo, può accadere a tutti. Siamo nel pieno della seconda ondata, però ricordiamo che recarsi ai Centri trasfusionali è sicuro: continuiamo a donare, perché il fabbisogno di sacche giornaliere negli ospedali resta alto».

Per farlo, basta godere di buona salute, pesare almeno 50 chilogrammi e avere fra i 18 e i 65 anni. Si dona prenotandosi prima: basta telefonare al numero verde gratuito 800.310.611 (da fisso), allo 0442.622867 (per chiamate da cellulare), al 339.3607451 (cellulare per telefonate/sms) oppure inviare una mail a prenota.trasfusionale@aulss9.veneto.it.

Commenti (0)