News Fidas

Vaccino antifluenzale per i donatori di sangue

Il Ministero della Salute ha comunicato che anche quest'anno i donatori di sangue avranno diritto alla somministrazione gratuita del vaccino antifluenzale. Per poter usufruire di questa possibilità, al momento occorre rivolgersi al proprio medico di famiglia.
Appena ci saranno ulteriori novità vi informeremo.

La vaccinazione è un beneficio raccomandato per i donatori che, grazie alla vaccinazione:

  • tutelano la propria salute (il vaccino riduce la probabilità di contrarre l’infezione e al contempo la gravità della malattia in caso di infezione)
  • tutelano la salute dei propri cari e delle persone che si incontrano (minore probabilità di contrarre l’influenza è sinonimo di un minor rischio di veicolare il virus influenzale) 

Commenti (0)