Concorso poesia

Edizione 2023

Fidas Verona, in collaborazione con il Comune di Verona, organizza

12a edizione del Premio di poesia “La carezza di un verso”

Il concorso è inserito nella manifestazione Verona in Love che festeggia San Valentino con vari eventi e attesta Verona come Città di Giulietta e dell'Amore.

Quest'anno le poesie devono essere attinenti al seguente tema:

"La felicità non deriva da ciò che otteniamo, ma da ciò che diamo"
Ben Carson

Il concorso è diviso in due categorie: la prima per partecipanti di età inferiore ai 30 anni compresi e la seconda per età superiore.

Le iscrizioni sono chiuse. La giuria sta valutando i vari componimenti pervenuti per decretare i vincitori.

Cerimonia di premiazione:
sabato 11 febbraio 2023 - ore 11.00
Biblioteca Civica - Sala Farinati
Via Cappello 43, Verona

Regolamento:
Art. 1 - La composizione della poesia deve essere in lingua italiana. Sono ammesse solamente poesie inedite che non hanno mai partecipato ad altri concorsi. Ogni concorrente può partecipare con una sola poesia, con un'estensione massima di 25 righe (foglio formato A4 verticale), inviando n° 2 copie dattiloscritte di cui solo una dovrà contenere le generalità del compositore (nome, cognome, età, indirizzo, recapito telefonico, e-mail) e la seguente dichiarazione firmata: "L'opera è il frutto della mia personale fantasia artistica ed è inedita".

Art. 2 - Nel corso della cerimonia di premiazione verranno assegnati riconoscimenti per le due distinte categorie. Si chiede di presenziare il giorno della premiazione.

Art. 3 - I dati forniti autonomamente dai partecipanti saranno raccolti e trattati ai sensi del D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003 e dell'art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679) dall'organizzazione per le finalità della manifestazione e per l'invio di comunicazioni inerenti agli scopi associativi.

Per impedire l'utilizzo della propria opera nel contesto associativo, deve essere data comunicazione alla sede provinciale Fidas Verona, di cui all'art 3 del presente regolamento, al momento dell'invio del proprio lavoro.